AT A GLANCE


May 05

Terni – Universitari ternani via da Perugia: crollo delle iscrizioni a beneficio degli atenei laziali
Negli ultimi anni c’è stato un boom di iscrizioni di studenti universitari ternani negli atenei del Lazio. Complice anche la vicinanza e i collegamenti, sono sempre di più quelli che scelgono Roma: La Sapienza, Roma Tre e Tor Vergata per gli studi universitari.
Ovviamente ciò ha comportato un calo degli iscritti nell’ateneo perugino, di conseguenza anche in quello ternano, dove Economia, Ingegneria e Scienze dell’Investigazione a Narni sono a rischio chiusura.
Secondo i dati dell’Istat e del Ministero per l’Istruzione, l’Università e la ricerca scientifica, nel 2003-04, gli studenti ternani iscritti a Perugia (contando anche il polo ternano) erano 2522, contro 1319 iscritti nei vari atenei del Lazio. A 10 anni di distanza, il dato è più che ribaltato: 2025 nel Lazio (con un aumento del 53%) e 1899 a Perugia (calo del 25%). Il dato delle matricole è ancora più netto: sulle 912 dell’anno in corso, quelle iscritte nel Lazio sono 364 contro le 320 di Perugia, ma solo qualche anno fa la tendenza era invertita: 520 a Perugia contro 373 nel Lazio.
Dall’anno accademico 2003/2004, il numero totale degli immatricolati di Terni e Narni è diminuito di ben il 30% (da 1.309 a 912).
Dal 2003 ad oggi è più che raddoppiato il numero di coloro che si spostano in altre regioni italiane: dai 477 del 2003/2004 ai 1.153 del 2014/2015. Oggi sono 477 i giovani ternani che studiano al di fuori di Umbria e Lazio: di questi circa 200 in Lombardia.

CONTATTO

Via Mincio, 25, Terni, Italia, Italia Telefono: +39.0744.426.929

Contattaci